STAY HIGH

George Orwell




"Libertà significa poter dire alle persone ciò che queste non vogliono sentirsi dire"

George Orwell è stato uno degli scrittori più profondi del XX^ secolo, in prima fila nei movimenti intellettuali dell'epoca. Due dei suoi libri, "Animal Farm" e "1984", in particolare, hanno colpito il mondo per la dura critica effettuata allo Stalinismo e, in generale, a qualsiasi tipo di totalitarismo.

Orwell nacque nel 1903 nel Bihar, Stato indiano colonizzato e governato da britannici. Studiò, come molti figli della borghesia coloniale, in Inghilterra, sviluppando una personalità aperta e critica nei confondi di ciò che lo circondava. Dopo qualche anno passato come ufficiale di polizia in Birmania, fu spinto dall'orrore del dominio degli uomini sugli altri uomini a fuggire verso l'Europa, dove scrisse ricerche sulle condizioni di vita della povertà urbana di Londra e Parigi e sul lavoro dei minatori di carbone in Scozia. Nel 1936 andò a combattere nella guerra civile spagnola, si arruolò nella coalizione di volontari internazionali, supportata da Stalin per combattere contro ai fascismi di Hitler, Mussolini e Francisco Franco.
si impegnò successivamente alla lotta contro tutti i governi totalitari, lavorando come giornalista alla BBC e scrittore.

Nel 1945 pubblicò un'opera già ideata vedendo le grandi purghe staliniste (1936-39), di critica al totalitarismo, e specifici riferimenti a Stalin (allora alleato britannico, facendo di Orwell un autore 'scomodo' al Regno Unito).



In 1984, capolavoro e chiusura dell'opera orwelliana, rende la sua teoria sui totalitarismi come un'assoluta diffidenza da qualsiasi tipo di governo totalitario, e si nota in generale una critica al sistema di stampa e censura, ancora comune nel Regno Unito negli anni '50.
Morì nel 1949, a appena 46 anni, pochi mesi dopo la pubblicazione di 1984. Lasciò un'enorme influenza nella corrente distopica della letteratura inglese, di cui è un membro di diritto, assieme a Golding e Huxley.



Nessun commento:

Item Reviewed: George Orwell Rating: 5 Reviewed By: Ozy Mandias