STAY HIGH

Forrest, bambino affetto da epilessia: Grazie alla marijuana vive una vita migliore

A Forrest Smelser, alla giovane età di 8 anni è stata diagnosticata una grave forma di epilessia. Da quando ha iniziato la cura con la marijuana medica ha ottenuto molti benefici ed ora sta molto meglio.




Una settimana dopo il suo ottavo compleanno gli è stata diagnosticata una grave forma di epilessia. Forrest, nei giorni peggiori, arrivava ad avere una crisi ogni quarto d'ora, una cosa insostenibile specialmente per un bambino. Grazie alla cura a base di cannabinoidi è riuscito a ridurre notevolmente gli attacchi e quindi a migliorare la sua vita. 

La marijuana che viene utilizzata per la cura è a bassissimo livello di Thc (meno dell'1%), mentre possiede un alto livello di Cbd che presenta proprietà anti-epilettiche e sedative. 
Nello stato dell'Oregon sono circa 200 i pazienti under 18 sui circa 69 mila.

Purtroppo la marijuana medica non è coperta dalle assicurazioni quindi è a totale carico della famiglia, infatti la famiglia di Forrest Smelser si è vista costretta a vendere la casa in città per trasferirsi in periferia ,in modo da risparmiare un pò di soldi per la cura del figlio. La cura che è stata adottata è a base di pillole, dal costo di 5 euro cadauna. Speriamo che cambi qualcosa nel sistema sanitario in modo da agevolare le famiglie e tutte le persone che ne hanno bisogno.


Lorenzo Cesari

Nessun commento:

Item Reviewed: Forrest, bambino affetto da epilessia: Grazie alla marijuana vive una vita migliore Rating: 5 Reviewed By: Informazione in un click