STAY HIGH

Terni. Un insegnante tutela i suoi studenti. Sanzione disciplinare


Un insegnante di Terni è finito nei guai a causa della sua opposizione ad un controllo antidroga all'interno della classe in cui stava tenendo lezione. Del fatto si è occupato il giornale online "Contropiano.org", il cui articolo è riportato qui di seguito.

"E' scattata una sanzione disciplinare contro Franco Coppoli, insegnante e militante dei Cobas della scuola, colpito da una sospensione decisa dal preside della scuola nella quale insegna a Terni per essersi opposto ad un controllo antidroga nella classe dove stava tenendo la lezione. Il fatto è avvenuto la scorsa settimana (26 marzo), ma è stato diffuso solo ieri.
In ben quattro istituti superiori di Terni, frequentati da alcune migliaia di studenti, le lezioni sono state interrotte da una squadra di poliziotti accompagnati da un cane antidroga che hanno fatto irruzione nelle aule, facendo uscire gli studenti, perquisendoli e fermando diversi ragazzi. Risultato di questa titanica operazione: il sequestro, su migliaia di studenti, di ben cinque grammi di hashish e marijuana...
Franco Coppoli si è però opposto all’ingresso dei poliziotti nella sua aula, ribadendo in questo modo il fatto che le scuole non sono caserme. Per questa sua coraggiosa scelta è stato ora sospeso dal preside (Coppoli fu già vittima di una una sospensione per essersi opposto alla presenza del crocefisso in classe alcuni anni fa)."

Non hanno tardato ad arrivare le voci di solidarietà con l'insegnante, fra le quali spicca quella del gruppo musicale dei 99Posse, rilasciata sulla loro pagina facebook:
"Tutta la nostra solidarietà a Franco Coppoli [...] Questi sono gli insegnanti di cui ha bisogno questo paese!"

Fonti:



Nessun commento:

Item Reviewed: Terni. Un insegnante tutela i suoi studenti. Sanzione disciplinare Rating: 5 Reviewed By: Andrea Red