STAY HIGH

Legalizzare per prevenire l'uso di droghe pesanti

Legalizzare la cannabis per prevenire il "salto" alle droghe pesanti

Legalizzare è l'unico modo per separare i consumatori di droghe leggere da quelle pesanti e dare una giusta distinzione tra esse






Dal blog Informazione in un click: Secondo me quello che sostengono in molti è sostanzialmente plausibile: dagli spinelli, per tutta una serie di ragioni, si può passare con relativa facilità alle droghe pesanti; tuttavia questo assunto, dal quale i proibizionisti traggono la convinzione che anche le droghe leggere debbano essere vietate, mi spinge in modo ancora più convinto su posizioni diametralmente opposte alle loro.
Riflettiamoci un attimo: se è vero che i consumatori di cannabis rischiano prima o poi di passare all’eroina o alla cocaina, qual è il rimedio più irragionevole e insensato che si possa immaginare? Sul piano psicologico, inculcare loro la balzana idea che si tratti più o meno della stessa cosa; sul piano pratico, metterli nelle condizioni di intrattenere frequentazioni assidue con chi vende le cosiddette “droghe pesanti”.
Ebbene, se ci fate caso le leggi proibizioniste come la Fini-Giovanardi, che tra i vari tipi di “droga” distinguono poco e niente, realizzano simultaneamente questi due scellerati obiettivi: da un lato suggeriscono ai consumatori (specie quelli più giovani e quindi meno informati) la grottesca idea che farsi una canna e farsi una pera siano due passatempi più o meno equivalenti, rischiando così che essi non percepiscano la differenza e un giorno o l’altro, in base al noto adagio “se tanto mi dà tanto”, decidano di provare la seconda anziché limitarsi alla prima; dall’altro fanno in modo che per comprare qualche ciuffetto d’erba i suddetti ragazzi si debbano recare dalle stesse persone che vendono l’eroina, con ciò promuovendo un’assidua frequentazione di personaggi e ambienti che aumentano il rischio del “salto” in modo esponenziale.
Ergo: se è vero, come credo sia vero, che per alcuni consumare marijuana possa essere il prologo di tossicodipendenze “serie”, occorrerebbe adottare provvedimenti di segno opposto: cioè fare in modo, specialmente a livello legislativo e sanzionatorio, che la differenza tra “droghe leggere” e “droghe pesanti” sia chiarissima a tutti, e separare i consumatori delle prime dal “circuito” che commercia le seconde.
Ebbene, secondo voi com’è possibile realizzare simultaneamente questi due obiettivi?
La risposta mi pare semplice: legalizzare la cannabis. E legalizzarla subito.
Poi delle altre legalizzazioni, di cui continuo ad essere fautore per altri motivi, si potrà discutere: ma questa mi pare urgente, se è vero che nel nostro paese 580mila giovani hanno provato a farsi uno spinello almeno una volta nella vita, e aumenta in modo preoccupante il numero di quelli che accedono a droghe ben più pericolose.
Che dite, vogliamo iniziare a proteggerli, ‘sti ragazzi? Badate, lo dico in base alle vostre stesse premesse.
Forse sarebbe il caso di farci un pensierino serio. E, per una volta, lucidamente responsabile.

(Fonte: libernazione.it)

-Informazione in un click

Nessun commento:

Item Reviewed: Legalizzare per prevenire l'uso di droghe pesanti Rating: 5 Reviewed By: Informazione in un click