STAY HIGH

Celiachia, un aiuto dalla canapa



    In arrivo crackers ricchi di fibre, prodotti con olio di canapa e tè verde deteinato, ideali per la dieta gluten free, ma anche molto salutari




    scienza.panorama.it - Per i celiaci la notizia ha quasi del "rivoluzionario": nella gamma degli alimenti gluten free ne sta per entrare uno del tutto nuovo, non più a base di mais o riso, come nella maggior parte dei prodotti ora disponibili in commercio, bensì realizzato con la canapa. O meglio: farina di canapa che, unita a foglie di tè verde deteinato, permette di produrre un tipo di cracker perfettamente adatto a chi deve seguire una dieta senza glutine.

    A mettere a punto il nuovo prodotto sono stati i ricercatori dell'università di Novi Sad, in Serbia, insieme ai colleghi delGuelph Food Centre Research in Canada. Il cracker è stato ottenuto con la farina della pianta, più nota per produrre fibre tessili o marijuana, cioé un sottoprodotto della produzione dell'olio di canapa spremuto a freddo. Insomma, appartentemente uno "scarto" di produzione, che però si è rivelato un ingrediente non solo ottimo per chi ha problemi di celiachina, ma altamente salutare e funzionale per tutti. Come sottolineato nello studio,pubblicato sul Journal of Food Science, la rivista dell'Institute of Food Technologists- IFT, la farina di canapa, infatti, è molto ricca di proteine e fibre, ha un elevato contenuto di minerali, acidi grassi essenziali omega-6 e omega-3, e contiene sostanze fitochimiche attive.

    Tutto ciò permette di avere a disposizione un alimento che, in quanto a proteine sotto forma di aminoiacidi, può essere paragonato alla soia o persino all'albume dell'uovo, ritenuto l'alimento più proteico per antonomasia. Queste proprietà sono poi state combinate dai ricercatori con quelle del tè verde, noto per i suoi benefici nella riduzione dei livelli di colesterolo LDL (quello noto come "cattivo"), privato della sua componente di teina. Infine, tra i benefici dello stesso tè verde c'è l'azione anti-tumorale, per alcuni tipo di cancro, che questo ha.

    Non si tratta del primo tentativo di trovare alternative per la dieta dei celiaci, visto che in passato si era provato a produrre pasta con la farina di banane verdi . Ora, però, si prevede che il gusto dei crackers possa essere forse più vicino all'originale, rispetto a quello della pasta alle banane verdi.


    - Liberate Maria

    Nessun commento:

    Item Reviewed: Celiachia, un aiuto dalla canapa Rating: 5 Reviewed By: liberate maria