STAY HIGH

La marijuana efficace contro la Sclerosi Multipla





Riduce la produzione di molecole infiammatorie e nocive


La marijuana contiene dei composti chimici utili a trattare l'infiammazione che accompagna la Sclerosi Multipla.
Ne sono convinti i ricercatori israeliani dell'Università di Tel Aviv che hanno testato l'effetto dei due principi attivi più famosi della cannabis, cannabinodiolo (Cbd) e Thc (delta-9-tetraidrocannabinolo), il composto più abbondante, sulle cellule del midollo spinale e del cervello scoprendo che il trattamento riduce la produzione di molecole infiammatorie, in particolare di interleuchina 17.
Lo studio, pubblicato sul Journal of Pharmacology Neuroimmune, è stato condotto su cellule prelevati a topi parzialmente paralizzati a causa della degenerazione provocata da alterazioni nervose.



La Sclerosi Multipla comporta, infatti, uno stato infiammatorio cronico, progressivo o intermittente, del sistema nervoso che danneggia la guaina (mielina) di protezione dei nervi, compromettendo la trasmissione degli impulsi nervosi.
Nel tempo la demielinizzazione dei nervi ostacola i movimenti e può ridurre il volume del cervello, riducendo le capacità cognitive.
L'uso di cannabis è stato già studiato in relazione alle capacità terapeutiche su malattie infiammatorie, come la Sclerosi multipla, che è in rapida crescita nel mondo, ma non solo. Il gruppo di studio israeliano guidato da Ewa Kozela ha già condotto sperimentazioni in laboratorio sui modi per rallentare o contrastare i processi infiammatori che sono responsabili della degenerazione cellulare.

Nessun commento:

Item Reviewed: La marijuana efficace contro la Sclerosi Multipla Rating: 5 Reviewed By: liberate maria